Rimini, festa tutta la notte: chiuse due discoteche a Misano Adriatico

Rimini, nella decorsa nottata, personale della Squadra Amministrativa della Polizia di Stato della Questura di Rimini ha effettuato mirati servizi di controllo presso i locali/discoteca della provincia, riscontrando per due di questi ubicati a Misano Adriatico, l’inosservanza delle disposizioni per l’emergenza sanitaria da Covid – 19.
In particolare, in entrambi i locali era in corso un intrattenimento musicale danzante alla presenza di circa 1500 persone il primo e 1100 persone il secondo, perlopiù ragazzi e tutti sprovvisti di mascherine. La maggior parte di loro erano accalcati sulla pista intenti a ballare a tempo di musica mixata da un DJ che occupava il palco.
Rilevate le evidenti irregolarità dal punto della sicurezza sanitaria in relazione alle attuali norme anti-Covid, ai titolari delle due discoteche è stata contestata l’inosservanza di detta normativa con la conseguente applicazione della sanzione amministrativa della chiusura provvisoria per cinque giorni. Ad uno dei due locali è stata inoltre contestata la vendita di bevande alcoliche oltre l’orario consentito (che è fissato alle 3 di notte).


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...