Rimini, durante i controlli in stazione identificato latitante 44enne colpevole del reato di furto

Rimini, Nella giornata dell’altro ieri, i poliziotti della Sezione Polizia Ferroviaria di Rimini, durante i consueti controlli in stazione, hanno rintracciato un cittadino rumeno di 44 anni, senza fissa dimora, che deve scontare sei mesi di reclusione in carcere per furto.

Al termine degli accertamenti è stato accompagnato presso la casa circondariale di Rimini, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...