Rimini, controlli ai trasporti internazionali sanzioni per 20 mila euro

Rimini, CONTINUANO SERRATI I CONTROLLI DA PARTE DELLA POLIZIA STRADALE, SPECIALITA’ DELLA POLIZIA DI STATO, RIVOLTA AL TRASPORTO MERCI INTERNAZIONALI.

PROPRIO IN TALE AMBITO DALL’INIZIO DEL MESE PATTUGLIE DELLA SEZIONE POLIZIA STRADALE DI RIMINI HANNO MULTATO 8 AUTOTRASPORTATORI EUROPEI PER VIOLAZIONI DELLE PRESCRIZIONI DELLE AUTORIZZAZIONI DEL TRASPORTO MERCI INTERNAZIONALI PER UN TOTALE DI 20 MILA EURO.

GLI AGENTI HANNO ACCERTATO CHE I VEICOLI COMMERCIALI ERANO AUTORIZZATI AD EFFETTUARE IL TRASPORTO INTERNAZIONALE DAL LORO PAESE DI ORIGINE AL LUOGO DI DESTINAZIONE MA AL MOMENTO DEL CONTROLLO NON ERA GIUSTIFICATA LA LORO PRESENZA IN QUESTO COMUNE.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

LE PROVE DOCUMENTALI STABILIVANO L’IRREGOLARITA’ DI ULTERIORI TRASPORTI IN AMBITO LOCALE.

IN BUONA SOSTANZA OLTRE AL TRASPORTO INTERNAZIONALE REGOLARMENTE AUTORIZZATO GLI AUTOTRASPORTATORI STRANIERI EFFETTUAVANO ALTRI TRASPORTI IN AMBITO NAZIONALE   NON AUTORIZZATI, CREANDO CONCORRENZA SLEALE AI NUMEROSI VETTORI NAZIONALI.

GLI 8 AUTOTRASPORTATORI VENIVANO QUINDI SANZIONATI PER VARIE VIOLAZIONI PER UN TOTALE DI 20.000€ E PER DUE DI LORO SI E’ PROCEDUTO AL FERMO AMMINISTRATIVO DEI VEICOLI PER TRE MESI CON DEPOSITO PRESSO IL CUSTODE ACQUIRENTE.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...