Rimini, arrestati tre giovani che spacciavano sul lungomare

Rinvenuti ben 112 involucri di droga

Rimini, arrestati tre giovani che spacciavano sul lungomare.

Nella serata dello scorso 20 agosto, quattro agenti del Reparto Prevenzione Crimine di Genova, liberi dal servizio, in una zona molto frequentata del lungomare sud notavano tre giovani particolarmente euforici, che con uno stesso “modus operandi” cedevano a diversi acquirenti involucri in cambio di denaro.

L’attività di osservazione e pedinamento dei tre individui permetteva ai poliziotti di constatare un’intensa attività di spaccio. Dopo aver allertato la sala operativa della Questura, gli agenti, qualificandosi, procedevano al controllo dei giovani.

La perquisizione dei tre faceva rinvenire ben 112 involucri di droga.

Accompagnati in Questura per gli accertamenti di rito, venivano tratti in arresto per detenzione e traffico di sostanza stupefacente.

polizia copia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...