Rieti, la Polizia di Stato arresta spacciatore di eroina

Nella mattinata del 12 gennaio 2023, il personale della Squadra Mobile della Questura di Rieti ha arrestato un cittadino italiano di 37 anni, resosi responsabile del reato di spaccio di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Rieti, la Polizia di Stato arresta spacciatore di eroina.

Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, con particolare riguardo al centro storico reatino ed ai capolinea ferroviari e del COTRAL, gli investigatori della Polizia di Stato hanno notato un giovane, già in passato arrestato per reati connessi agli stupefacenti, scendere da un autobus proveniente da Roma ed allontanarsi con fare sospetto verso il centro cittadino.

Gli Agenti della Polizia di Stato lo hanno immediatamente bloccato e sottoposto a controllo, nonostante lo stesso avesse cercato di darsi a precipitosa fuga, trovandolo in possesso di una scatola di metallo contenente 30’ dosi di eroina e 270 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività illecita posta in essere dall’uomo.

La successiva perquisizione domiciliare effettuata dagli Agenti nella sua abitazione sita in un Comune della Sabina ha consentito di rinvenire e sequestrare altre due dosi di eroina, alcuni flaconi di metadone, bilancini di precisione ed altro materiale utilizzato per il frazionamento ed il confezionamento delle dosi da spacciare.

Lo spacciatore è stato, pertanto, arrestato dagli Agenti della Polizia di Stato ed associato, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria, presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari in attesa della udienza di convalida dell’arresto.

Nell’ambito del procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, l’eventuale responsabilità penale verrà accertata dal Giudice.

Rieti, la Polizia di Stato arresta spacciatore di eroina

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...