Rieti, consumavano cibi e bevande in un locale oltre il coprifuoco: sanzionati dalla Polizia

Rieti, continua l’attività di controllo del territorio, programmata dal Questore di Rieti Maria Luisa Di Lorenzo, finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati, nonché, soprattutto, alla verifica delle stringenti misure anti covid-19 disposte per il contenimento della diffusione del coronavirus.

Durante tali servizi, nel weekend appena trascorso, le pattuglie dalla Polizia di Stato hanno vigilato, in particolare, nelle aree del capoluogo, procedendo al controllo di oltre 30 veicoli e 100 persone.

Dopo le ore 23.00, in pieno coprifuoco, gli Agenti della Questura di Rieti hanno sorpreso, in prossimità del Ponte Romano, alcuni avventori all’interno di un esercizio pubblico che, sottoposto a controllo amministrativo è stato sanzionato per la commissione di tre violazioni della vigente normativa anti Covid-19.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

In particolare, nell’esercizio è stato accertato che i clienti permanevano a consumare cibi e bevande in una area al chiuso e che il personale di servizio, privo delle protezioni delle vie respiratorie, somministrava alimenti e bevande ben oltre le ore 23.00.

I 9 clienti identificati all’interno del locale sono stati sanzionati dalla Polizia di Stato per la violazione del “coprifuoco”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...