fbpx
CAMBIA LINGUA

Reggio Emilia: operazione “MINEFIELD”. Smantellata organizzazione contigua ad ambienti della criminalità organizzata.

Scoperto giro d’affari di oltre 30 milioni di euro. Disposti sequestri per oltre 10.5 milioni di euro ed oltre 100 perquisizioni. 251 le società utilizzatrici di fatture false.

Reggio Emilia: operazione “MINEFIELD”. Smantellata organizzazione contigua ad ambienti della criminalità organizzata.

Oltre 350 militari tra Finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Emilia e di altri Reparti unitamente ai militari dell’Arma dei Carabinieri del locale Comando Provinciale, nell’ambito di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Procura della Repubblica, stanno dando esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 5 soggetti ed alla misura degli arresti domiciliari nei confronti di ulteriori 7 soggetti, indagati per associazione a delinquere e per numerose ipotesi delittuose, in prevalenza reati tributari, riciclaggio internazionale ed autoriciclaggio. Previste anche 2 misure interdittive nei confronti di commercialisti.

L’attività ha visto coinvolti oltre 100 indagati e 81 società; le Fiamme Gialle ed i Carabinieri stanno procedendo con l’esecuzione di perquisizioni e sequestri patrimoniali.

 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Guardia di Finanza

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×