Reggio Calabria, gli agenti della Polizia mettono in salvo i residenti di un immobile in fiamme

Reggio Calabria, nei giorni scorsi, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico in servizio di controllo del territorio è intervenuto in un alloggio di edilizia residenziale pubblica nel quartiere Santa Caterina di Reggio Calabria, dove era stato segnalato alla Sala Operativa della Questura un incendio in atto.

Gli Agenti delle Volanti, ricevuta la nota di soccorso, hanno raggiunto immediatamente lo stabile interessato dalle fiamme e, con coraggio, si sono diretti nell’appartamento nel quale si era sviluppato l’incendio ed hanno portato in salvo i residenti nonché gli occupanti degli altri alloggi siti ai piani superiori, tra cui una persona impossibilitata a camminare, che erano rimasti bloccati dalla coltre di fumo densa che aveva riempito tutti i locali.
Durante le fasi di salvataggio, il personale della Polizia di Stato, che ha utilizzato bende umide per proteggersi dal fumo, non ha esitato anche a mettere in salvo gli animali domestici che, spaventati da quanto stava accadendo, non riuscivano ad abbandonare la loro casa.
La non facile attività di soccorso ha visto una sinergica collaborazione tra la Polizia di Stato ed i Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme, evitando così ulteriori tragiche conseguenze.
La buona gestione dell’intervento è stata possibile grazie anche ai protocolli di controllo del territorio già presenti nel piano coordinato e rimodulati per una sempre maggiore incisività dal Questore di Reggio Calabria Dott. Bruno Megale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...