Reggio Calabria, 3 donne scappano dopo aver rubato generi alimentari e cosmetici, arrestate

Reggio Calabria, l’altro ieri, a Gioiosa Jonica, i Carabinieri hanno arrestato 3 donne, in particolare, una 37enne, una 34enne e una 21enne, di origine romena, tutte residenti a Reggio Calabria per furto aggravato in concorso.

Nella fattispecie, a seguito di segnalazione pervenuta da parte dei titolari di due esercizi commerciali circa un furto avvenuto, i Carabinieri, avviati nell’immediatezza gli accertamenti e dopo incessanti ricerche sul territorio, hanno rintracciato l’autovettura sospetta, un’Opel Astra grigia, con a bordo le tre donne, all’interno del parcheggio di un centro commerciale di Siderno.

Da successivo controllo di polizia, gli uomini dell’Arma, hanno poi rinvenuto dentro il bagagliaio l’intera refurtiva costituita da generi alimentati e cosmetici, oltre che da un bottino dal valore di circa 3000 euro. Il tutto, dopo i dovuti accertamenti, è stato riconsegnato ai titolari delle attività commerciali.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Le donne arrestate, al termine delle formalità di rito, sono state tradotte presso le loro abitazioni in attesa del rito direttissimo. 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...