fbpx
CAMBIA LINGUA

Rapina un ragazzo del suo marsupio e del giubotto in centro città a Torino. Arrestato un giovane dalla Polizia

La refurtiva  è stata riconsegnata al legittimo proprietario

Rapina un ragazzo del suo marsupio e del giubotto in centro città a Torino. Arrestato un giovane dalla Polizia.

La Polizia di Stato ha tratto in arresto a Torino un cittadino marocchino di 19 anni gravemente indiziato di rapina in concorso con persona rimasta ignota.

Sono circa le tre di notte, quando la pattuglia in servizio di Volante del Comm.to di Barriera Nizza transita nei pressi di Largo Vittorio Emanuele II e si avvede di due ragazzi in difficoltà per strada. Uno di loro, di 21 anni, riferisce agli agenti di essere appena stato rapinato del proprio giubbotto griffato e del marsupio da parte di due giovani, di cui fornisce le descrizioni.

I poliziotti danno immediatamente corso alle ricerche dei soggetti e li rintracciano nella vicina via San Quintino: alla vista della pattuglia di polizia, i due si dividono scappando. Uno di essi verrà però raggiunto: il giovane, un cittadino marocchino di 19 anni, indossa proprio il giubbotto poc’anzi rapinato al richiedente. Nelle tasche del pantalone del fermato, anche due pezzi di hashish, che verranno sottoposti a sequestro amministrativo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La refurtiva  è stata riconsegnata al legittimo proprietario e il giovane tratto in arresto per rapina in concorso.

Rapina un ragazzo del suo marsupio e del giubotto in centro città a Torino. Arrestato un giovane dalla Polizia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×