Prostituzione, chiusi tre centri massaggio a Vicenza

Operazione di Polizia in tutta la provincia

Prostituzione, chiusi tre centri massaggio a Vicenza.

Tre centri massaggi chiusi per prostituzione a Vicenza. È il risultato di un’operazione di Polizia effettuata mercoledì ed estesa a tutto il territorio provinciale.

Gli accertamenti e le attività informative hanno consentito di stabilire che all’interno dei centri massaggi venivano prospettate prestazioni sessuali pubblicizzate con invitanti annunci online, corredati di fotografie, su siti dedicati ad accompagnatrici ed escort.

Nel dettaglio, a seguito di annuncio con foto e testo espliciti per il tipo di “servizio” proposto, il cliente veniva invitato, a seguito di contatto telefonico, presso uno dei centri massaggi individuati, dove poteva quindi usufruire della “prestazione” desiderata.

Le attività lavorative sono state sospese ed i locali sono stati chiusi in via cautelativa per le gravi violazioni della normativa a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori accertate, anche in considerazione del fatto che è stato riscontrato l’assoluto mancato rispetto delle basilari norme di sicurezza e la totale mancanza di qualsivoglia documentazione autorizzativa.

Le attività investigative stanno ora proseguendo allo scopo di verificare se siano stati commesse ulteriori violazioni di carattere penale che puniscono l’induzione, il favoreggiamento e lo sfruttamento della prostituzione.

tuina1

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...