Predappio (FC), sorpreso con 20 g di cocaina: espulso uno spacciatore

Non potrà rientrare nello spazio “Schengen” per i prossimi 5 anni

Predappio (FC), sorpreso con 20 g di cocaina: espulso uno spacciatore.

Nell’ultimo periodo sono state almeno 5 le espulsioni eseguite dalla Questura di Forlì, con specifico riferimento ai reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio. L’ultima in ordine di tempo si riferisce ad un uomo rintracciato a Predappio (FC) ed espulso il giorno stesso.

Si tratta di un cittadino albanese, denunciato, già arrestato e condannato alla pena di 1 anno e 9 mesi di reclusione perché sorpreso con oltre 20 g di cocaina pronti per lo spaccio.

Nei mesi scorsi, l’uomo aveva presentato la richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno. Ma, proprio considerando la condanna ed altri i profili di pericolosità emersi, l’Ufficio Immigrazione della Questura aveva respinto la richiesta, invitandolo a lasciare spontaneamente il territorio nazionale entro 15 giorni (indicazione non ottemperata).

Proprio alla luce dei profili di pericolosità sociale e a tutela della sicurezza pubblica, è stato emesso un nuovo provvedimento di espulsione con accompagnamento diretto in frontiera.

Il giovane è stato trovato all’interno di un appartamento a Predappio (FC) ed è stato condotto in Questura. Al termine della convalida è stato accompagnato in aeroporto ed ha fatto rientro nel proprio paese. Non potrà rientrare nello spazio “Schengen” per i prossimi 5 anni.

volante-notte

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...