fbpx
CAMBIA LINGUA

Pordenone: sorpreso con 130 grammi di cocaina, arrestato 44enne

La Polizia di Stato di Pordenone ha tratto in arresto un 44enne cittadino italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Pordenone: sorpreso con 130 grammi di cocaina, arrestato 44enne. 

Nelle scorse settimane gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Pordenone, nell’ambito di appositi servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno monitorato l’abitazione di un 44enne, residente a Morsano al Tagliamento (PN) dove era stato notato un insolito andirivieni di persone.

Lo scorso giovedì 30 marzo, a conclusione di tali servizi, l’uomo è stato sottoposto ad una perquisizione domiciliare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone, che ha permesso di rinvenire, nascosti nel garage della sua abitazione, un pacchetto in cellophane contenente 130 grammi di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento.

Pordenone: sorpreso con 130 grammi di cocaina, arrestato 44enne. 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il 44enne è stato pertanto tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari.

All’esito dell’udienza di convalida, svoltasi sabato mattina 1° aprile, il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato l’arresto e ha disposto a carico dello stesso la misura cautelare degli arresti domiciliari con installazione del braccialetto elettronico. 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×