Pordenone, andirivieni all’esterno del bar, la Polizia scopre entrata laterale da cui i clienti accedevano per consumare: sanzionati i clienti e chiuso il pubblico esercizio

Pordenone,Nell’ambito dei dispositivi di vigilanza e controllo anticovid, nella mattinata di oggi domenica 21 marzo, verso le ore 10.00, a seguito di segnalazioni di cittadini prevenute alla Sala Operativa della Questura di Pordenone, che notavano un andirivieni di persone in corrispondenza di un bar sito in Pordenone, via Grigoletti, venivano inviati sul posto due equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Squadra Volante.

Gli Agenti della Volante “1” e della Volante “2” giunti sul posto verificavano, come un bar affacciato in viale Grigoletti risultasse essere chiuso, però i poliziotti avevano modo di notare come la porta laterale dell’esercizio in via Maniago fosse aperta.

I poliziotti, quindi, facevano accesso all’interno del pubblico esercizio ove sorprendevano il titolare e 6 clienti intenti a consumare delle ordinazioni.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Riscontrata, quindi, la violazione delle normative in materia anticovid gli agenti hanno sanzionato con la pena pecuniaria di euro 400, ex art 4 del D.L. 25.03.2019 n. 19, il titolare del bar ed i 6 avventori, applicando, altresì, la chiusura per 5 giorni del pubblico esercizio


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...