Poggibonsi, controlli e alcoltest durante le festività natalizie

4 persone sono state colte alla guida sotto l'influenza da alcol

Poggibonsi, controlli e alcoltest durante le festività natalizie.

I Carabinieri della Compagnia di Poggibonsi, già a partire dagli scorsi weekend e per tutta la settimana in corso, hanno intensificato i servizi di controllo sulle strade della provincia, soprattutto nella Valdelsa e nel Chianti. Lo scopo è
incrementare il livello di sicurezza stradale sulle principali arterie viarie della zona nord della provincia senese.

Durante i fine settimana, infatti, e soprattutto con l’approssimarsi delle festività natalizie, aumenta in modo esponenziale la circolazione – anche notturna, con un conseguente aumento di incidenti e, purtroppo, come testimoniano i controlli dei militari dell’Arma, con la rilevata presenza di persone alla guida sotto effetto di sostanze stupefacenti o sotto l’influenza dell’alcol.
Due fine settimana fa i Carabinieri hanno concentrato le verifiche nell’orario notturno, privilegiando le arterie di accesso ad aree con presenza di discoteche e locali notturni, con particolare riferimento ai comuni di Colle di Val D’Elsa e
Monteriggioni.

I numerosi controlli sono stati resi più efficaci anche con dall’utilizzo degli etilometri in dotazione ai reparti dell’Arma e, in alcuni casi, dall’impiego di unità cinofile per la ricerca di stupefacenti.
Il bilancio dei primi 3 giorni di verifiche su strada è stato di 52 persone controllate, a bordo di 36 autovetture. Tra questi, 4 persone sono state colte alla guida sotto l’influenza di alcol, risultando positivi all’alcoltest.

A Poggibonsi, un giovane di origini straniere, già noto alle Forze dell’Ordine e colpito da provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Poggibonsi, oltre ad infrangere il divieto di ritorno, è stato sorpreso alla guida di un veicolo con
patente ritirata e sotto l’influenza dell’alcol, tanto da perdere il controllo del mezzo e danneggiare 4 autoveicoli in sosta. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Siena.

L’attività di controllo stradale dei militari dell’Arma dei Carabinieri continuerà senza sosta anche nelle prossime festività natalizie, per garantire un livello di sicurezza maggiore per chi si metterà in viaggio per raggiungere familiari e amici e scongiurare gravi incidenti sulle strade senesi.

È doveroso rilevare che gli indagati sono, allo stato, solamente indiziati di delitto e che la loro posizione sarà definitivamente vagliata giudizialmente solo dopo l’emissione di una sentenza passata in giudicato, in ossequio al principio costituzionale di presunzione di innocenza.

Poggibonsi, controlli e alcoltest durante le festività natalizie

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...