fbpx
CAMBIA LINGUA

Pistoia, crolla solaio alla festa di matrimonio: 35 feriti di cui 5 in codice rosso

L'incidente è avvenuto all'ex Convento di Giaccherino. Una sessantina di persone stavano ballando quando il pavimento è crollato

Pistoia, crolla solaio alla festa di matrimonio: 35 feriti di cui 5 in codice rosso.

Gli si è aperta un’enorme voragine sotto ai piedi mentre stavano ballando, e all’improvviso si sono trovate al piano terra. La festa nel pomeriggio di sabato all’ex convento di Giaccherino, sulle colline di Pistoia, doveva essere un momenti di gioia, mentre nella stanza ballavano una sessantina di ragazzi, il pavimento sotto i loro piedi ha ceduto.

Erano circa 150 gli invitati, ma al momento del crollo erano rimaste a ballare una sessantina di persone, le più giovani, in una sala al piano superiore, quando all’improvviso si sono trovate al piano terra, ricoperti dai detriti, in quello che un tempo era il refettorio. Gli sposi e maggior parte degli invitati arrivavano da Firenze e  Scandicci, avevano scelto l’ex convento, come luogo per festeggiare le nozze, una struttura che risale all’inizio del Quattrocento.

Immediati i soccorsi, poteva essere una strage, da subito è stato accertato che non ci fossero dispersi o morti, tantissimi invece feriti, tra loro anche qualche bambino. I feriti circa 35 di cui 5 in codice rosso sono stati portati all’ospedale di Pistoia e di Firenze, allertati anche gli Ospedali di Prato e di Lucca. Tra i cinque feriti in codice rosso due di loro in condizioni particolarmente gravi, sono stati portati a Careggi, si tratta di un uomo e una donna, entrambi in prognosi riservata per politrauma. Altri nove i codici gialli e più di una ventina quelli verdi. Sul posto anche il procuratore della Repubblica di Pistoia, Tommaso Coletta.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

«I vigili del fuoco hanno controllato tutta la struttura, tutte le persone sono state soccorse e individuate, non c’è nessun disperso» ha confermato il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, che si è recato sul posto con le squadre di soccorso.

Per agevolare l’operazione di soccorso sul posto, le forze dell’ordine hanno immediatamente chiuso il tratto di strada, per permettere alle ambulanze di andare via e poi ripartire dato che il Convento di Giaccherino si trova al termine di una strada di campagna stretta e tortuosa. Adesso si dovrà capire come mai questo crollo, che ha trasformando una serata di festa di nozze in un drammatico evento.

Pistoia, crolla solaio alla festa di matrimonio: 35 feriti di cui 5 in codice rosso.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×