Pisa, tenta furto nel supermercato Esselunga. Denunciato cittadino tunisino

L’autore del furto, da un successivo controllo, è risultato inoltre non in regola con le norme di soggiorno sul territorio nazionale ed è stato quindi espulso e rimpatriato

Pisa, nel pomeriggio di ieri, lunedì 17 maggio, una pattuglia dell’Ufficio Volanti interveniva presso il supermercato Esselunga dove il personale di sorveglianza aveva appena fermato un cittadino tunisino autore del furto di materiale elettronico per un importo di Euro 150,00.
L’autore del furto, da un successivo controllo, risultava non in regola con le norme di soggiorno sul territorio nazionale e quindi, dopo la redazione degli atti necessari al deferimento all’Autorità Giudiziaria per il furto, veniva messo a disposizione della Sezione Espulsioni dell’Ufficio Immigrazione che avviava le procedure per il suo rimpatrio in Tunisia.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...