Pisa, controlli locali: una sanzione e 2 espulsi dal territorio nazionale

Pisa, nel pomeriggio di ieri del 22 aprile e fino alle h 21, è stato effettuato il consueto controllo straordinario del territorio, in aggiunta alle pattuglie già ordinariamente presenti h 24, per contrastare gli episodi di criminalità da strada e verificare l’ osservanza delle prescrizioni in materia di contenimento della pandemia da Coronavirus. Il dispositivo, coordinato da un Commissario della Questura, composto da pattuglie della Polizia di Stato, dell’ Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia locale del comune di Pisa, ha effettuato controlli in centro storico, nella zona della stazione e sul litorale. I risultati conseguiti contemplano 52 persone controllate, 18 veicoli e 19 esercizi commerciali; una sola contravvenzione amministrativa elevata, a carico di un soggetto che non recava al seguito la mascherina da indossare obbligatoriamente. Di rilievo il rintraccio, inoltre, di due soggetti irregolari sul territorio nazionale, un tunisino di 20 anni ed un cittadino georgiano di 28 anni, entrambi con piccoli precedenti, che sono stati accompagnati presso l’ Ufficio Immigrazione per l’ avvio delle procedure finalizzate alla espulsione dal territorio nazionale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...