Pisa, con 3kg di materiale esplodente sul treno: arrestato

Si tratta di materiale pirotecnico artigianale

Pisa, con 3kg di materiale esplodente sul treno: arrestato.

Lo scorso 23 dicembre, gli uomini della Polizia ferroviaria della Sezione di Pisa hanno arrestato un giovane 26enne italiano trovato in possesso di materiale pirotecnico artigianale ad elevata potenzialità distruttiva.

Cosa è successo?

Gli agenti Polfer, durante un servizio di vigilanza, hanno notato una persona che, alla vista degli operatori, si è allontanata celermente verso il sottopasso centrale tentando di guadagnarsi la fuga.

Prontamente fermato, l’uomo è stato sottoposto a perquisizione personale che ha permesso di rinvenire all’interno dello zaino il materiale esplodente in questione, sottoposto a sequestro.

L’arresto

Il giovane non ha fornito alcuna giustificazione in merito al possesso del materiale e pertanto è stato tratto in arresto e condotto presso la locale casa circondariale.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...