Pisa, avevano rapinato dei coetanei in discoteca: è scattato il daspo

I tre ventenni non potranno più avvicinarsi ai locali

Pisa, avevano rapinato dei coetanei in discoteca: è scattato il daspo.

Il Questore di Pisa, nelle ultime 24 ore, ha adottato numerosi provvedimenti amministrativi di prevenzione, fra cui diversi daspo.

“Daspo Willy” nei confronti di tre ventenni, due residenti a Genova e uno a Torino, tutti con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, su proposta dei Carabinieri di San Miniato. 

I tre avrebbero rubato delle collanine d’oro a due minori, lo scorso 4 dicembre, all’interno di una discoteca di Pisa, fatti per i quali erano stati già individuati e denunciati. 

Con questi provvedimenti, il Questore ha inibito ai tre l’accesso a tutti i locali di pubblico intrattenimento del territorio comunale di San Miniato. Non potranno neppure “stazionare all’esterno degli stessi per un anno, pena una denuncia alla Procura della Repubblica”.

discoteca

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...