Petrosino, trovano nell’abitazione di un 24enne hashish e banconote

Insospettiti dal via vai di persone, i Carabinieri hanno perquisito l'abitazione, trovandovi hashish, banconote e materiale per il confezionamento della droga

Petrosino (Trapani), 24enne arrestato per spaccio

I Carabinieri della Stazione di Petrosino, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un 24enne del posto per cui si è ritenuto sussistano gravi indizi di colpevolezza in merito all’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Insospettiti dal via vai di persone da quell’abitazione i Carabinieri sono intervenuti procedendo a perquisire l’intero appartamento. All’esito di predetta attività sono stati rinvenuti dai militari operanti 112 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish, 400 euro in banconote di vario taglio presumibilmente provento dell’attività di spaccio e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

Il ragazzo è stato tratto in arresto mentre la sostanza stupefacente è stata interamente posta sotto sequestro in attesa di essere analizzata e conseguentemente distrutta.

Nella giornata dell’8 aprile, il Giudice, ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri e, valutato lo stato degli atti, ha ritenuto necessario sottoporre l’uomo alla misura cautelare dell’obbligo presentazione alla P.G. tre volte a settimana.

Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...