Pavia, fermato con cocaina e hashish: 42enne arrestato per spaccio

I poliziotti lo hanno visto camminare sul ciglio della strada e hanno deciso di effettuare un controllo

Pavia, fermato con cocaina e hashish: 42enne arrestato per spaccio.

I poliziotti lo hanno visto camminare sul ciglio della strada e hanno deciso di effettuare un controllo. A quel punto l’uomo, 42 anni, ha prima brandito una falce, poi ha tentato la fuga per le campagne.

Gli agenti lo hanno sorpreso con 53 g di cocaina e 17 g di hashish, un’ingente somma di denaro (550 euro), 3 telefoni cellulari e materiale per il confezionamento della sostanza.

Accompagnato in Questura, il 42enne, dopo accertamenti sulla sua identità, “scopriva” della pendenza a suo carico di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Pavia.

L’uomo, a quel punto, è stato tratto in arresto sia in flagranza di reato sia in esecuzione del provvedimento giudiziario. Dovrà scontare la pena di 1 anno, 5 mesi e 6 giorni per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria ed il 42enne è stato sottoposto alle misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria e del divieto di dimora nel comune di Pavia e Provincia, misure che troveranno applicazione una volta che lo stesso avrà espiato la pena in carcere.

foto arresto.jpg

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...