Pantelleria (TP), giovane pusher finisce ai domiciliari

Beccato da un carabiniere in borghese

Pantelleria (TP), giovane pusher finisce ai domiciliari.

È quasi notte quando un carabiniere in borghese becca due ragazzi mentre, con fare sospetto, si scambiano rapidamente qualcosa.

Chiede allora l’ausilio di una pattuglia e sottopone a perquisizione domiciliare il sospettato. Lo trova in possesso di un involucro con 120 g di cocaina, di un altro involucro con 110 g di marijuana, 32 g circa di sostanza da taglio (tipo mannite), bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

Il 23enne viene tratto in arresto dai Carabinieri e tutta la droga viene posta sotto sequestro. 

Ieri, dopo l’udienza di convalida, è stata applicata nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

droga Pantelleria 2

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...