Ostia, arrestato un topo d’auto, denunciato un ladro di biciclette

Ostia, mentre stava andando a prendere l’auto lasciata in sosta in prossimità di Piazza Calipso ad Ostia, un uomo si è accorto che, dentro la macchina, c’erano un uomo ed una donna intenti a rovistare nei cassetti portaoggetti e nelle “tasche” delle portiere.

Quando il proprietario ha chiesto ai due cosa stessero facendo, i ladri sono scappati via e lui ha chiesto aiuto telefonicamente al 112 NUE.

Immediatamente è arrivata una pattuglia della Polizia di Stato che è riuscita a bloccare il fuggitivo non appena si era disfatto del “bottino” (uno zaino contenente oggetti personali della vittima); la complice, della quale sono ancora in atto le ricerche, è invece riuscita a dileguarsi.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Gli agenti del X Distretto Lido di Roma, diretto da Antonino Mendolia, dopo aver arrestato D.B., pregiudicato romano di 40 anni già sottoposto all’obbligo di firma, sono andati a constatare i danni sull’autovettura: il finestrino anteriore destro era infranto e a terra c’era un grimaldello presumibilmente utilizzato per commettere il reato.

Negli stessi momenti l’altra pattuglia dello stesso Distretto ha denunciato un 60enne, anche lui pregiudicato, perché trovato in possesso di una bicicletta di valore, precedentemente rubata all’interno di uno stabilimento balneare.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...