Orgosolo, continuano le ricerche del latitante Graziano Mesina

Orgosolo, nelle prime ore di oggi 22 luglio, 150 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Nuoro e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Abbasanta, hanno effettuato numerosi posti di controllo e perquisizioni in abitazioni nell’abitato di Orgosolo.

L’attività si inserisce nel quadro della prevista intensificazione dei servizi mirati al rintraccio ed alla cattura del latitante orgolese Graziano Mesina, irreperibile dal 2 luglio dell’anno scorso e le cui ricerche proseguono senza sosta.
All’operazione ha altresì concorso un elicottero del 10° Elinucleo Carabinieri di Olbia.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...