fbpx
CAMBIA LINGUA

Oltre 20mila foto e video pedopornografici su telefono e pc: in manette un uomo a Lecce

Arrestato dalla Polizia Postale e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico

Oltre 20mila foto e video pedopornografici su telefono e pc: in manette un uomo a Lecce.

Materiale pedopornografico, immagini e video anche con minori. È per questo che un uomo residente in provincia di Lecce è stato arrestato dalla Polizia Postale e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale salentino.

Gli inquirenti pensano che l’indagato abbia detenuto, divulgato e ceduto materiale pedopornografico. Sui suoi dispositivi informatici sono stati trovati oltre 21mila immagini e 2.500 video di natura pedopornografica.

L’inchiesta ha preso avvio dopo una segnalazione proveniente dal Centro Nazionale contro la pedopornografia online, che aveva segnalato che un utente in rete aveva divulgato materiale pedopornografico inviandolo a persone residenti anche all’estero.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

postale copia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×