fbpx
CAMBIA LINGUA

Novara, continua l’attività di contrasto della Polizia. Arrestato per detenzione di cocaina, hashish e denaro

Reperiti hashish, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente

Novara, continua l’attività di contrasto della Polizia. Arrestato per detenzione di cocaina, hashish e denaro.

Nel primo pomeriggio del 9 febbraio, la Polizia di Stato di Novara, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio e/o traffico di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto un cittadino novarese di 36 anni perché colto in flagranza di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In particolare, gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di un servizio di osservazione attuato in prossimità del domicilio dell’uomo, constatando la presenza dello stesso, decidevano di accedere all’interno dell’immobile ove davano corso ad una perquisizione personale e locale sussistendo il fondato motivo che presso quell’immobile l’uomo vi occultasse sostanze stupefacenti.

Nel corso delle ricerche, gli agenti intervenuti, rinvenivano presso i locali dell’appartamento, nonché all’interno del bauletto dello scooter di proprietà dell’uomo, 100 grammi di sostanza stupefacente, nella fattispecie cocaina, 500 grammi di stanza stupefacente nella fattispecie hashish, un bilancino elettronico di precisione, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, nonché la somma di 500 euro ritenta provento delle illecite attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Al termine degli atti di rito, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Novara a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Con l’udienza di convalida, il G.I.P. del Tribunale di Novara, all’esito dell’interrogatorio ha convalidato l’arresto ed ha disposto l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

Novara, continua l'attività di contrasto della Polizia. Sequestrata con cocaina, hashish e denaro

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×