Noto, scarichi e discariche lungo il fiume Asinaro: 5 denunciati per inquinamento e furto d’acqua

Noto (Siracusa), i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia locale, in collaborazione con personale A.R.P.A. di Siracusa e del locale Ufficio Tecnico comunale, hanno accertato irregolarità nei canali di scolo di alcune villette abusive dislocate lungo il fiume Asinaro, disabitate per gran parte dell’anno in quanto i proprietari non sono stanziali.

Le verifiche sono state successivamente estese alle abitazioni di una intera arteria stradale evidenziando sversamenti di liquami nel citato fiume.

A seguito di quanto emerso, i Carabinieri di Noto, in sinergia con i tecnici comunali, hanno programmato ulteriori controlli in quanto è da ritenere verosimile la presenza di altre opere fognarie abusive nelle vie adiacenti, mai raggiunte dal sistema fognario comunale.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’attività ha portato alla denuncia di 5 soggetti per inquinamento ambientale e per furto di acqua mediante allacci abusivi alla rete idrica comunale.

Le competenti Autorità sono state interessate per bonifica e ripristino dei luoghi. 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...