Nardò (LE), arrestato un malvivente per tentato furto

I Poliziotti del commissariato di P.S. di Nardò sventano un furto di autoveicolo e arrestano uno dei malviventi.

Nardò (LE), arrestato un malvivente per tentato furto.

Nella notte scorsa una volante in servizio di controllo del territorio del Commissariato di P.S. di Nardò, nel corso del servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di eventi criminosi in genere, intorno alle ore 02.00, notava due individui all’interno di un furgone intenti ad armeggiare sotto il cruscotto, mentre a pochi metri un’altra autovettura in attesa con altre due persone a bordo.

Alla vista degli Agenti, i due soggetti a piedi si davano alla fuga e mentre uno di loro veniva bloccato dagli operatori, l’altro riusciva a raggiungere l’auto dei complici e si allontanava a forte velocità.

Dell’accaduto veniva notiziata subito la Sala Operativa di Lecce e venivano diramate le ricerche dell’auto in fuga.

Gli Agenti della volante procedevano all’identificazione del soggetto bloccato, T.D. quarantottenne residente ad Alliste già noto alle forze dell’ordine.

Il veicolo usato per la fuga dai complici, in seguito, è stato successivamente rinvenuto completamente distrutto dalle fiamme lungo il litorale delle marine di Alliste.

Dei fatti di cui sopra veniva notiziato il P.M. di Turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale Ordinario di Lecce, il quale disponeva che, al termine delle formalità di rito il T.D. venisse sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Nardò (LE), arrestato un malvivente per tentato furto

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...