Napoli, viola divieto di avvicinamento e continua a perseguitare la moglie: arrestato

Napoli, martedì sera gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Licola Mare a Giugliano in Campania per la segnalazione di una persona che stava tentando di introdursi in un’abitazione.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che, poco prima, il marito, destinatario di un divieto di avvicinamento alla casa familiare, aveva forzato una finestra dell’abitazione in cui vi erano altresì i figli minori della coppia già in passato vittime di maltrattamenti da parte dell’uomo.

La donna, inoltre, era riuscita ad allontanare l’uomo che si era nascosto nella vegetazione retrostante la casa dove è stato raggiunto e bloccato dagli operatori.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Un 43enne di Pozzuoli con precedenti di polizia è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e per inottemperanza all’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alla persona offesa.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...