fbpx

Napoli, sorpreso con un chilo di droga: nei guai un 42enne a Secondigliano

Aveva in casa 10 panetti di hashish del peso complessivo di circa 951 grammi

Napoli, sorpreso con un chilo di droga: nei guai un 42enne a Secondigliano.

Lunedì sera, gli agenti del Commissariato Secondigliano hanno notato in via Monviso una persona a bordo di uno scooter che, dopo essersi accostata al marciapiedi, ha consegnato una banconota ad un uomo.

Dopo aver ricevuto il denaro, l’uomo ha prelevato qualcosa da una vettura parcheggiata poco distante, per poi cederla al “cliente” che si è allontanato improvvisamente.

A quel punto, gli agenti sono intervenuti per bloccare l’indagato, trovandolo in possesso delle chiavi dell’auto e di 805 euro, suddivisi in banconote di vario taglio. Inoltre, hanno effettuato un controllo nel veicolo, dove hanno trovato 3 dosi contenenti circa 1,5 grammi di cocaina.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Così i poliziotti hanno deciso di estendere l’attività di controllo presso la sua abitazione, dove hanno rinvenuto 10 panetti di hashish del peso complessivo di circa 951 grammi, altre due stecche della stessa sostanza di circa 12 grammi, diverso materiale per il confezionamento per la droga e 3 bilancini di precisione.

Il 42enne, con precedenti specifici di polizia, è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

secondigliano_droga_logo

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×