Napoli, Porta Nolana: sorpreso a coltivare marijuana in casa, denunciato

Napoli, ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via San Cosmo Fuori Porta Nolana per la segnalazione di una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha riferito che il figlio, dall’interno dell’abitazione, stava discutendo con il fratello fermo sul pianerottolo e  gli impediva di entrare.

Gli operatori, una volta nell’abitazione, hanno notato che l’appartamento era a soqquadro e, nella camera da letto, hanno scoperto una piccola serra per la coltivazione di piante di marijuana completa di lampada a led per accelerarne la crescita; inoltre, hanno rinvenuto 5 piante alte circa 35 cm, una busta contenente foglie della stessa sostanza del peso di 35 grammi circa, 15 vasi di varie dimensioni contenenti semi e germogli di marijuana, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

A.P., 23enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...