Napoli, la truffa delle tre campanelle nelle strade della città

Napoli, ieri mattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in corso Umberto all’altezza di via Egiziaca da Forcella, hanno notato un uomo vicino ad un banchetto insieme ad altre persone che ha ricevuto una banconota da 50 euro mentre armeggiava con tre campanelle occultando una pallina.

Alla vista della volante, il gruppo di persone e la vittima si sono allontanate rapidamente mentre gli operatori hanno raggiunto e bloccato il truffatore e un complice, che aveva il ruolo del “finto scommettitore”, trovandoli in possesso dei soldi ricevuti poco prima.

Un 52enne bolognese e un 39enne di Aversa, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati per truffa ed esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa; inoltre, nei loro confronti è stato avviato il procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del divieto di ritorno nel Comune di Napoli.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...