Napoli, insulti e spintoni ai poliziotti al Rione Traiano: arrestati tre uomini

Napoli, insulti e spintoni ai poliziotti al Rione Traiano: arrestati tre uomini.

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Marco Aurelio hanno notato alcuni motocicli che  procedevano a forte velocità e i conducenti che, alla loro vista, hanno urlato per avvisare della presenza della Polizia.
I poliziotti, giunti all’altezza di uno stabile della stessa strada,  hanno visto diverse persone che si sono allontanate velocemente ed hanno effettuato un controllo nell’edificio dove, nei pressi di uno scantinato, hanno udito delle voci.
Gli operatori, una volta all’interno, hanno sorpreso tre persone che hanno iniziato ad inveire contro di loro spintonandoli e urlando per attirare l’attenzione dei residenti i quali hanno tentato di ostacolare l’intervento.
I tre, non senza difficoltà, sono stati bloccati ed identificati per C.S. e C.D.N., di 43 e 48 anni con precedenti di polizia, e C.B, 45enne, tutti napoletani, e sono stati arrestati per resistenza a Pubblico Ufficiale.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...