fbpx
CAMBIA LINGUA

Napoli: impenna con il motorino in Tangenziale, denunciato 26enne ucraino con patente falsa

Il ragazzo è stato denunciato di uso di atto falso e diverse violazioni del codice stradale.

Napoli: impenna con il motorino in Tangenziale, denunciato 26enne ucraino con patente falsa

Nella giornata di sabato, i poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale di Fuorigrotta hanno notato a bordo di uno scooter un soggetto che, sulla Tangenziale di Napoli, stava conducendo il suo veicolo con la ruota anteriore sollevata dal manto stradale.

Gli agenti, pertanto, lo hanno fermato e controllato trovandolo in possesso di una patente di guida rilasciata dall’ Ucraina con alcune caratteristiche grafiche non corrispondenti a quelle reali e con alcune imperfezioni di stampa dalle quali si è evinta la falsità del documento.

Per tali motivi, il prevenuto, identificato per un 26enne di nazionalità ucraina, è stato denunciato per uso di atto falso e gli sono state contestate alcune violazioni del Codice della Strada: per aver circolato con un motociclo con targa di nazionalità polacca, con contratto di noleggio senza conducente avente la durata superiore ai 30 giorni, per guida di veicolo senza la prevista registrazione al Registro Veicoli Esteri (RE.V.E.) e per guida con la ruota anteriore sollevata dal manto stradale per numerosi metri sulla carreggiata autostradale.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Infine, il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per 60 giorni.

Napoli: impenna con il motorino in Tangenziale, denunciato 26enne ucraino con patente falsa

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×