Napoli, festa privata con dj ma senza mascherine: dipendenti sanzionati e locale chiuso per 5 giorni

Napoli, mercoledì sera gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Coroglio hanno visto alcuni ragazzi che stavano entrando in un ristorante da cui proveniva musica ad alto volume.

I poliziotti, una volta entrati, hanno sorpreso numerose persone intente a ballare, assembrate e prive di mascherina, che stavano partecipando ad una festa privata; inoltre, gli operatori hanno visto il disc jockey e il personale di sala anch’essi privi di mascherina.

Il preposto alla struttura, un 48enne napoletano, è stato sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché ha omesso di far rispettare il distanziamento sociale alla clientela e di far indossare le mascherine; per il locale, è stata altresì disposta la chiusura per 5 giorni.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...