Napoli, fermato un uomo responsabile di vari reati tra cui rapina, lesioni e ricettazione

Il soggetto era già noto per aver commesso un tentato furto con strappo della borsa, inoltre sono rinvenuti altri indizi collegabili ad altri cinque furti

Napoli, fermato un uomo responsabile di vari reati tra cui rapina, lesioni e ricettazione.

Nella serata di lunedì, personale della Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di G.G., già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica, ritenuto gravemente indiziato dei reati di rapina, lesioni e ricettazione.
Il 26 ottobre 2021 il medesimo soggetto era già stato sottoposto a fermo di P.G. per un fatto risalente al 21 ottobre dello stesso anno, sussistendo nei suoi confronti gravi indizi di colpevolezza in ordine al tentato furto con strappo della borsa commesso ai danni di una donna la cui madre, nell’occasione, cadeva rovinosamente al suolo e decedeva in conseguenza delle lesioni riportate.
All’esito di ulteriore attività di indagine, incentrata sull’analisi del modus operandi e del veicolo utilizzato dal reo, nonché del luogo di consumazione del reato, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza a carico del medesimo soggetto quale presunto autore di altre 5 rapine aggravate consumate, sempre nella giornata del 21 ottobre 2021, a bordo dello stesso motoveicolo e parimenti ai danni di soggetti femminili, nei quartieri Vomero/Posillipo/Arenella, nei luoghi e agli orari di seguito specificati:

  • a via Manzoni alle ore 11:30;
  • in corso Europa alle ore 11:45;
  • in via Belvedere alle ore 11:48;
  • in via Arenella alle ore 16:55;
  • in via Cardarelli alle ore 17:05;

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...