fbpx

Napoli-Eintracht: Daspo per due tifosi partenopei

“Avevano preso parte - si legge nell’ordinanza - ai gravi disordini, avvenuti in piazza del Gesù e Calata Trinità Maggiore, tra la tifoseria partenopea e quella ospite”

Napoli-Eintracht: Daspo per due tifosi partenopei.

Erano stati indagati per resistenza a Pubblico Ufficiale aggravata, devastazione e saccheggio aggravati, lesioni personali aggravate e lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive.

Il Questore di Napoli ha adottato nei loro confronti, due tifosi napoletani di 44 e 40 anni, il provvedimento di divieto di accesso alle manifestazioni per 7 anni.

I due ultras, prima della gara di Champions Napoli – Eintracht Francoforte di scena al “Maradona” lo scorso 15 marzo, “avevano preso parte – si legge nell’ordinanza – ai gravi disordini, avvenuti in piazza del Gesù e Calata Trinità Maggiore, tra la tifoseria partenopea e quella ospite”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il Daspo disposto dal Questore è una misura “preventiva atipica che vieta al soggetto ritenuto pericoloso di poter accedere in luoghi in cui si svolgono determinate manifestazioni sportive”.

stadio maradona

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×