Napoli, è ai domiciliari ma ha in casa 130gr di eroina, 1.7500 euro e un drone con telecamere: 43enne arrestato

Napoli, ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato ,  durante un controllo in vico dei Candelari presso l’abitazione di un uomo sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, hanno rinvenuto 5 involucri con 130 grammi di eroina,  1755 euro e un drone professionale munito di telecamere.

Gianluca Saulino, 43enne napoletano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...