Napoli, due persone sospette vengono seguite dalla Polizia, possedevano una taverna in cui spacciavano

Napoli, Ieri sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Marco Aurelio due persone che, con fare circospetto, entravano in un  condominio e le hanno seguite.
I poliziotti, una volta all’interno, hanno sorpreso in un terraneo un uomo che stava vendendo della sostanza stupefacente ai due acquirenti appena entrati e una donna seduta dietro un tavolo.
Gli agenti, con non poche difficoltà, hanno bloccato l’uomo trovandolo in possesso di 140 euro e hanno rinvenuto sul tavolo un involucro con 5 grammi circa di cocaina e un altro con 0,5 grammi circa di marijuana, mentre la donna è stata trovata in possesso di 160 euro; inoltre, all’interno del terraneo hanno rinvenuto un bilancino di precisione, un coltello da cucina, diverso materiale per il confezionamento della droga e un sistema di videosorveglianza che inquadrava l’esterno dello stabile e lo hanno sequestrato.
Raffaele Cuneo, 22enne napoletano con precedenti di polizia, e B.D.N., 23enne napoletana, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l’uomo è stato altresì arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...