Napoli, due donne trovate in possesso di parecchi capi d’abbigliamento rubati per un valore di 1700 €

Le due donne sono state fermate mentre riponevano i vestiti nel baule di un'auto, nascosti precedentemente in un passeggino vuoto

Napoli, due donne trovate in possesso di parecchi capi d’abbigliamento rubati per un valore di 1700 €.

Gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Santa Maria a Cubito a Giugliano in Campania tre donne, una delle quali con un passeggino vuoto, che, dopo essere uscite da un centro commerciale, nascondevano alcuni vestiti nel passeggino.
I poliziotti, insospettiti, le hanno fermate nel parcheggio mentre riponevano la merce nel baule di un’auto trovandole in possesso di un cacciavite a punta del tipo “uncino” e di numerosi capi di abbigliamento, molti dei quali privi delle placche anti-taccheggio, per un valore complessivo di 1700 euro.
I.B. e I.B, napoletane di 33 e 35anni, e A.D.M., 19enne di Volla, tutte con precedenti di polizia, sono state arrestate per furto aggravato.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...