Napoli, controlli nei mercati: sequestrati abiti contraffatti e oltre 500kg di alimenti di origine animale e vegetale

Nel mercato rionale De Bustis sequestrati 100 giubbini con marchio contraffatto

Napoli, controlli nei mercati: sequestrati abiti contraffatti e oltre 500kg di alimenti di origine animale e vegetale.

La Polizia Locale di Napoli ha effettuato una vasta operazione nei quartieri Vomero, Sanità e Poggioreale. L’obiettivo è la repressione del commercio ambulante abusivo nell’aree mercatali. Oltre alla gestione illecita dei rifiuti e le violazioni del Codice della Strada.

Nel mercato rionale De Bustis, in Via Sergio Abate, sequestrati 100 giubbini con marchio contraffatto di note case di moda.

Controlli igienico sanitari nell’area mercatale della Sanità dove hanno riscontrato, in un esercizio di ristorazione in via Mario Pagano, carenze di igiene nella conservazione e nella produzione di cibi. Pertanto sono stati sequestrati oltre 500kg di alimenti di origine animale e vegetale.
In Via Stadera sanzionate 2 attività commerciali perché non attuavano una corretta differenziazione dei rifiuti. Altri 2 per occupazione abusiva di suolo pubblico e 2 perché esponevano la merce agli agenti atmosferici.

Sanzionati inoltre 28 veicoli per sosta vietata di cui 10 rimossi con carri gru e 3 autovetture sequestrate per mancanza di copertura assicurativa. Infine, nei pressi del Santobono sanzionato e deferito all’A.G. competente un soggetto sorpreso ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...