Monza, spacciatrice di cocaina in viaggio sul treno, arrestata dalla Polizia alla stazione di Monza

Monza, Gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Monza hanno arrestato una cittadina italiana di 44 anni, con numerosi pregiudizi di polizia, per spaccio di sostanza stupefacente. 

Gli operatori Polfer, durante un servizio di vigilanza a bordo di un treno con destinazione  Milano Porta Garibaldi, poco dopo la stazione di Seregno, hanno notato una viaggiatrice  che, in atteggiamento sospetto, palesava un accentuato nervosismo. Effettuati gli  opportuni accertamenti, presso gli Uffici del Posto Polfer di Monza, la viaggiatrice è  risultata in possesso di oltre 200 gr. di cocaina, opportunamente sequestrata. La donna è  stata quindi arrestata per detenzione di stupefacenti, finalizzata allo spaccio. 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...