Monserrato (CA), 44enne maltrattava il suo gatto: deferita

Aveva afferrato il proprio gatto e ripetutamente ne aveva fatto impattare il muso contro dei bidoni della spazzatura

Monserrato (CA), 44enne maltrattava il suo gatto: deferita.

Ieri a Monserrato (CA), i Carabinieri, a conclusione di una breve attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà, per maltrattamento di animali, una 44enne del luogo, sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora, nota per precedenti vicende giudiziarie. 

La donna, il 31 luglio scorso, all’interno del cortile condominiale, per motivi non meglio precisati, aveva afferrato il proprio gatto e ripetutamente ne aveva fatto impattare il muso contro dei bidoni della spazzatura, per una qualche incomprensibile punizione, ponendo così in essere una condotta che ne avrebbe potuto provocare la morte. 

La donna era stata interrotta da una vicina di casa, che le aveva sottratto l’animale con un energico intervento, e lo aveva condotto presso una clinica veterinaria, dove l’animale è stato curato, dimesso e, a seguito di una breve interlocuzione con la predetta struttura veterinaria, affidato a un nuovo padrone.

kat11

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...