Milano, Viaggiavano in treno con una bicicletta rubata: denunciati dalla Polizia

Milano, Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Voghera hanno denunciato due cittadini nigeriani di 27 e 28 anni perché sorpresi su un treno con una bicicletta risultata provento di furto.
Gli operatori della Polfer, nel corso di un servizio di vigilanza a bordo di un convoglio, hanno notato una bicicletta da corsa, dal valore approssimativo di 2.000 Euro. Uno dei poliziotti, tramite un social network, ne aveva appreso il furto avvenuto all’interno di un’ abitazione privata. Gli agenti, grazie alle immagini estrapolate dall’impianto di videosorveglianza presente sul treno, sono risaliti alle due persone che erano in possesso del velocipede, regolari sul territorio nazionale e deferite all’Autorità Giudiziaria per ricettazione. La bicicletta è stata restituita al proprietario.
Sempre gli Agenti della Polfer di Voghera hanno anche denunciato un cittadino italiano di 23 anni perché segnalato da un viaggiatore mentre cercava di appropriarsi di una bicicletta parcheggiata nelle apposite rastrelliere, nel piazzale di fronte alla stazione. Il giovane è stato trovato in possesso di una cesoia con la quale era stato visto cercare di tranciare il lucchetto e, per questo, è stato denunciato in stato di libertà.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...