Milano, tentato omicidio nel cantiere di via Russolo: arrestato il terzo fratello

I due fratelli erano stati arrestati nei giorni scorsi

Milano, tentato omicidio nel cantiere di via Russolo: arrestato il terzo fratello.

La Polizia di Stato ieri a Milano ha arrestato, in esecuzione del fermo di PM, un cittadino egiziano 31enne. Il reato contestato è il tentato omicidio di due cittadini egiziani, ora ricoverati in prognosi riservata. È anche lui convolto nell’aggressione avvenuta giovedì mattina in via Russolo, all’interno di un cantiere.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato l’uomo, fratello dei due egiziani già fermati, in viale Zara e hanno sequestrato la vettura utilizzata per la sua fuga.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...