Milano, stabile abbandonato utilizzato come deposito droga

Milano, ieri sera, martedì 19 maggio, la Polizia di Stato ha arrestato tre cittadini marocchini per detenzione ai fini di spaccio di eroina, cocaina e hashish.

Gli agenti della Squadra Mobile ieri hanno predisposto un servizio nei pressi di uno stabile in disuso in via dell’Assunta a Milano dove era stata segnalata un’attività di spaccio e dove, secondo le informazioni apprese, veniva occultata e custodita della sostanza stupefacente: intorno alle ore 20.00, all’interno dello stabile, i poliziotti hanno notato un uomo che, affacciandosi ripetutamente dalla finestra, ha dato l’impressione di essere in attesa di qualcuno e, poco dopo, sono giunti altri due uomini, noti agli agenti della Squadra Mobile perché già arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti hanno, quindi, deciso di fermare e controllare i tre uomini che hanno tentato di disfarsi di un involucro contenente 11 dosi di cocaina (10 grammi in totale) e 16 di eroina (dal peso di 9 grammi) già pronte per la vendita e un pezzo di hashish di quasi 30 grammi. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire anche 1.330 euro in contanti provento dell’attività illecita.

Il successivo controllo all’interno dello stabile a Milano ha portato al ritrovamento e sequestro di altri 43 grammi di eroina e 54 dosi di cocaina per un peso di circa 30 grammi, materiale per il confezionamento e la pesatura dello stupefacente. I tre stranieri, irregolari sul territorio nazionale e con numerosi precedenti, sono stati arrestati.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...