MILANO SPACCIAVANO DROGA VIA CHAT SUI SOCIAL

256

La Polizia di Stato ha arrestato tre italiani ventenni per spaccio di sostanze stupefacenti in zona Quarto Oggiaro a Milano.

Durante l’attività investigativa denominata “Operazione Chat”, gli agenti del Commissariato Quarto Oggiaro hanno individuato e colto in flagranza i tre ragazzi, senza precedenti, mentre spacciavano all’interno del Parco Val Trompia.

Il trio era composto da “Vitto Spaccino”, “Alia” e “Jerry Pot”, pseudonimi con cui erano conosciuti nella chat social da cui gestivano lo spaccio di droga destinato ai loro clienti, studenti delle scuole del quartiere.

Nel corso delle perquisizioni personali e domiciliari, i poliziotti hanno trovato oltre 1.200 euro totali nelle tasche dei pusher e sequestrato circa 2 chilogrammi di marijuana e di hashish in panetti ed ovuli nascosti nelle cantine, da loro denominate “calle”.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...