fbpx

Milano, spacciava cocaina in bici: la Polizia arresta un 42enne

È stato fermato dai poliziotti, ai quali ha consegnato subito due dosi di cocaina che aveva nelle tasche dei pantaloni

Milano, spacciava cocaina in bici: la Polizia arresta un 42enne.

Mercoledì pomeriggio, la Polizia di Stato ha arrestato, a Milano, un cittadino italiano, di 42 anni e con precedenti, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Gli agenti del Commissariato Bonola, dopo un’attività investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di droga, hanno individuato in viale Monte Ceneri un uomo in sella a una bici con uno zaino per le consegne a domicilio che si è avvicinato ad un pedone per scambiarsi qualcosa e poi ripartire verso viale Renato Serra.

Arrivato in via Gallarate, il 42enne ha incontrato un’altra persona e ha utilizzato lo stesso modus operandi di prima, sempre seguito anche da un poliziotto in bici. Giunto in via Luciano (angolo via Perin), è stato fermato dai poliziotti, ai quali ha consegnato subito due dosi di cocaina che aveva nelle tasche dei pantaloni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Dopo la perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno delle tasche dei pantaloni dell’uomo, altri 37 involucri di cocaina e 390 euro in contanti.

Milano, spacciava cocaina in bici la Polizia arresta un 42enne

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×