fbpx

Milano, sequestrata droga ed emessi ordini di allontanamento

Controlli della Polizia di Stato in zona Stazione Centrale: sequestrata droga ed emessi ordini di allontanamento

Milano, sequestrata droga ed emessi ordini di allontanamento.

Ieri martedì 10 maggio a Milano la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona della Stazione Centrale e presso i Bastioni di Porta Venezia.

Il dispositivo predisposto dal Questore di Milano Giuseppe Petronzi ha visto l’impiego degli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia, della Questura, del Reparto Mobile di Milano e di un’unità cinofila dell’Ufficio
Prevenzione Generale: 119 sono state le persone sottoposte a controlli e 13 quelle accompagnate in Questura per la verifica della loro posizione sul territorio nazionale.

Due cittadini del Ghana sono stati denunciati, rispettivamente, uno per inottemperanza all’ordine del Questore di Milano del Foglio di Via Obbligatorio e divieto nel ritorno del Comune di Milano per tre anni e,
l’altro, per porto abusivo d’armi. un cittadino del Pakistan, inoltre, è stato denunciato per possesso di sostanza stupefacente.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel corso dei controlli sono stati sequestrati 29,60 grammi di hashish e 4,30 grammi di cocaina. Cinque sono stati gli esercizi commerciali controllati nella zona di piazza Luigi di Savoia e di via Vitruvio.

Gli agenti della Divisione Anticrimine, infine, hanno comminato 28 sanzioni in merito a disposizioni in materia di sicurezza della città con relativi ordini di allontanamento per 48 ore dalla Stazione di Milano Centrale e dall’area urbana “Buenos Aires – Porta Venezia”.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×